© 2016 by CREATIVE-NETWORK

Bikevillage. L’emozione dello Sport e del Fuoristrada in (rapido) movimento

Anno 2.000, nasce Bike Village. Nei propositi di Antonello Chiara e Gianrenzo Bazzu, i fondatori, c’è la realizzazione di eventi sportivi in Fuoristrada, ispirati a una attenzione più moderna e quasi maniacale per il grande "popolo" degli appassionati, siamo essi “Pro” o Amatori. Antonello Chiara ha un invidiabile curriculum di motociclista ed è stato protagonista sin dall'"alba" del Rally in Sardegna.

Ha maturato una grandissima esperienza e decide che è arrivato il momento di creare un anello di congiunzione tra le gare per professionisti ed appassionati "evoluti" e gli Eventi, pochissimi di un certo livello all’epoca,

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

per un mondo altrettanto appassionato, ma meno “racing”. L’anello di congiunzione è Bike Village.

È la Società votata all’organizzazione di Eventi agonistici e del tempo libero per Piloti e “Dilettanti”, Professionisti e Amatori. Chiara e Bazzu, sono imprenditori di successo “nella vita”, e profondi conoscitori del territorio sardo, di cui sono entrambi innamorati. Bike Village, quindi, organizzerà i suoi Eventi in quel Paradiso naturale. Bike Village mette le sue radici a San Teodoro, città natale di Gian Renzo Bazzu

e patria di adozione di Antonello Chiara. L’attività di Bike Village è inaugurata con l’organizzazione di tour guidati e di eventi spettacolo.

 

Naturalmente è solo l’inizio. Mentre cresce l'attività turistica, infatti, Bike Village implementa un importante processo di strutturazione logistica, e gli Eventi evolvono di conseguenza. Per la prima volta viene organizzato un Supercross, a Olbia che porta in Sardegna gli assi

del Motocross, e a ruota nascono la Cavalcata del Sole e il Sardegna Legend Rally, manifestazioni uniche nel loro genere e fortemente caratterizzate dallo stile di Chiara e Bazzu. Gli Eventi ottengono un immediato successo, e preparano al grande salto di Bike Village.

Nasce così il Sardegna Rally Race, che dopo un’edizione-test diventa prova del Campionato del Mondo Cross-Country Rally già l’anno dopo,

nel 2007. In Sardegna sbarcano gli “dei” della scena mondiale dei Rally, e il Rally diventa il Numero Uno per numero di Piloti e di Team,

un record che si ripete, immancabilmente, ad ogni edizione.

Le ragioni del successo degli Eventi di Bike Village è in un cocktail “micidiale” di Competizione di altissimo livello tecnico e organizzativo,

di atmosfere speciali, e di ambientazione. La Sardegna colpisce ancora.